Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

“Enrico IV” di Luigi Pirandello

Data:

26/03/2020


“Enrico IV” di Luigi Pirandello

L'evento è posticipato in osservanza al decreto del sindaco di Mosca del 5 marzo 2020 N° 12-UM e al decreto del governo della Federazione russa del 12 marzo 2020 N°597-p.

Il teatro nel teatro, la narrazione della follia nelle dinamiche sociali, messo in scena dalla Compagnia dell’Associazione GTM che propone a Mosca un classico della drammaturgia del 900, attuale nelle nostre dipendenze e idiosincrasie quotidiane.

Luigi Pirandello, premio Nobel per la letteratura 1934, compone il dramma nel 21, un periodo delicato della storia d’Italia, ma lo ambienta tra realtà e finzione, evitando così ogni riferimento al presente. Il protagonista non si riconosce nella realtà, nei comportamenti di coloro che lo circondano. La follia diventa mezzo di sopravvivenza, ricerca e studio dell’animo umano, dei suoi compromessi e delle sue potenzialità, con le provocazioni offerte dal protagonista.

L’Associazione GTM ha al suo attivo un repertorio classico e d’avanguardia, interpretato sia in Italia che all’estero, votata non solo allo sviluppo delle tecniche di recitazione ma di contenuti da condividere.

Interpreti: Mino Sferra, Max Russo, Federica Sarti, Giancarlo Loffarelli, Paola Barini, Matteo Contu, Clausio Bellisario, Gianluca Mura, Michele Calabretta, Lorenzo Sferra. Musiche di Fabio Lombardo, costumi di Raffaella Tirelli, scene di Salvatore Listro , fonica, costumista e aiuto regia: Serena Parissi. Regia di Mino Sferra.

Informazioni

Data: Gio 26 Mar 2020

Orario: Alle 19:00

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Teatro "Na strastnom", Strastnoy bul'var 8a

1855