Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

«Serate italiane. Da Boccaccio a Casanova»

Data:

26/03/2021


«Serate italiane. Da Boccaccio a Casanova»

Le “Serate italiane” sono pensate come un ciclo di manifestazioni che associano immagine, parola e suono, dedicate all’Italia, alla sua letteratura, alla sua musica e alla sua pittura, fonte di ispirazione per gli artisti di ogni parte del mondo. Si tratta di una serie di cinque originali performance, distribuite nell’arco del 2021, che riuniscono in sé elementi diversi: sono insieme mostre, conferenze e concerti.

L’elemento “chiave” del programma di ciascuna serata saranno rarità bibliografiche appartenenti alle collezioni della Biblioteca di Stato Russa. Si tratterà di opere di vario genere, relative ai secoli XV-XIX: testi letterari manoscritti o a stampa, raccolte di incisioni, disegni, carte geografiche. Ogni opera o insieme di opere definirà il tema della serata, sintetizzato nel nome di un personaggio celebre della cultura artistica italiana, o ad essa collegato: Giovanni Boccaccio, Ludovico Ariosto, Giacomo Casanova, Giovanni Battista Piranesi, Thomas de Thomon.

La mostra bibliografica costituirà lo spunto per una esibizione in forma di racconto inframmezzato dall’esecuzione di brani musicali, nel genere del “museo immaginario”. L’ensemble di solisti “Imaginarium”, diretto da Denis Golubev, eseguirà musiche di compositori della Camerata fiorentina, di Claudio Monteverdi, Solomon Rossi, Antonio Vivaldi, Georg Friedrich Händel, Johann Adolf Hasse, e di compositori russi.

Arkadij Ippolitov, storico dell’arte, scrittore, conservatore presso il Museo Ermitage di San Pietroburgo, curatore del settore di incisioni italiane del XV-XIX secolo, autore di numerosi volumi sull’Italia, guiderà gli spettatori nel mondo dell’arte italiana. I suoi racconti, che saranno accompagnati dalla proiezione video di capolavori della pittura e della grafica, aiuteranno il pubblico a capire la connessione tra musica e immagini visive di epoche diverse, e ad avvicinarsi alla comprensione del significato nascosto dell’arte.

INCONTRI:

26 marzo "Boccaccio"

29 aprile "Ariosto"

27 maggio "Piranesi"

21 ottobre "Immagini dell'Italia"

25 novembre "Casanova" 

 

Informazioni

Data: Da Ven 26 Mar 2021 a Mar 30 Nov 2021

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Biblioteca Statale Russa, edificio principale

1979