Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Mosca-Roma. 2020. Riflessi

Data:

20/05/2021


Mosca-Roma. 2020. Riflessi

Dal 20 maggio al 13 giugno presso Winzavod è aperta al pubblico la mostra “Mosca-Roma. 2020. Riflessi”. Saranno esposte opere selezionate dei vincitori e dei partecipanti del concorso artistico «Mosca-Roma. 2020. Riflessi/ «Москва-Рим. 2020. Отражение».

Al concorso hanno partecipato 35 scuole artistiche moscovite e 18 licei artistici romani. In totale sono state inviate 423 opere. Vincitori sono risultati tre scuole artistiche russe e tre licei artistici italiani.

Il concorso è stato organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Mosca, in collaborazione con l’Organizzazione senza scopo di lucro «Anima. Centro di innovazioni culturali» e l’Associazione di promozione sociale Scuola Maestra attraverso ScuolediRoma.it che si avvale del partenariato di RENALIART (Rete Nazionale Licei Artistici). Il concorso ha ottenuto il patrocinio del Comune di Mosca e della Città metropolitana di Roma.

Nei disegni i giovani artisti russi e italiani interpretano il periodo del lockdown e l’esperienza della pandemia che ha colpito l’intero pianeta.

La prestigiosa giuria del concorso è composta da Marina Loshak, Direttore del Museo Pushkin di Mosca, Teresa Mavica, Direttore del padiglione russo alla Biennale di Venezia, Daria Pushkova, Direttore del Centro Russo di Scienza e Cultura a Roma, Daniela Rizzi, Direttore dell’Istituto Ialian di Cultura a Mosca e Flaminia Giorda, Dirigente presso il Ministero dell’Istruzione italiano.

Dopo la mostra a Mosca, l’esposizione viaggerà a Ekaterinburg dove farà parte del programma culturale dedicato alla partecipazione dell’Italia in qualità di paese partner nella fiera industriale “Innoprom-2021”. Dopo Ekaterinburg la mostra farà tappa a Roma in autunno.

 

Informazioni

Data: Da Gio 20 Mag 2021 a Dom 13 Giu 2021

Ingresso : Libero


Luogo:

Winzavod

2011