Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Nuova poesia italiana dal 1980 a oggi

Poesia Italiana dal 1980
Poesia Italiana dal 1980

È uscita a cura dell’Istituto Italiano di Cultura di Mosca l’antologia Nuova poesia italiana dal 1980 a oggi! L’edizione è bilingue con testo a fronte.

Si tratta dell’antologia più ampia di poesia italiana contemporanea in lingua russa degli ultimi quarant’anni. Andrea Afribo, specialista di storia della poesia italiana, ha curato questa raccolta e ha scelto i testi dei poeti italiani contemporanei più noti e amati dal pubblico italiano. Ha coordinato il progetto la direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura a Mosca, Daniela Rizzi.

Il libro include le poesie dei seguenti autori: Milo De Angelis, Valerio Magrelli, Patrizia Valduga, Fabio Pusterla, Umberto Fiori, Silvia Bre, Mario Benedetti, Stefano Dal Bianco, Guido Mazzoni, Stefano Strazzabosco, Massimo Gezzi, Gherardo Bortolotti, Italo Testa, Stefano Carrai.

Altra peculiarità di questa antologia è che si tratta di un esperimento di opera collettiva: con l’eccezione di tre poeti (Antonella Anedda e Vivian Lamarque tradotte da Evgenij Solonovič, indiscusso maestro della traduzione poetica dall’italiano in russo, e Franca Mancinelli, tradotta da Vera Kazarceva), i testi sono stati infatti volti in russo dai collaboratori dell’Istituto.